Cosa e come si pratica il PETTING

amo-pettingIl petting viene dal verbo inglese to pet, che significa letteralmente coccolare: un modo straordinario per conoscere meglio il partner, scoprire le sue zone erogene e stimolarle, per favorire l’eccitazione.

La vostra pelle a stretto contatto con la sua, il vostro respiro sul suo corpo, la vostra mano che sfiora i suoi genitali e le zone più calde… il modo migliore per iniziare a fare l’amore. 
Il petting può essere leggero e stuzzicante, ma potete praticare anche heavy petting, cioè il petting pesante, dove le carezze sono più spinte e aggressive.

Nel petting rientrano i baci, su tutto il corpo, la masturbazione reciproca e il sesso orale.
I baci possono creare uno stato mentale e fisico d’eccitazione estremo. Le labbra sono piene di terminazioni nervose, e un bacio riesce a stimolarle e produrre sensazioni forti. Sia i maschi sia le femmine si eccitano fortemente quando le labbra si sfiorano.

Andate oltre il bacio, intrecciando le lingue e assaggiando il gusto dell’altro, si comincia ad avvertire il desiderio forte di fare l’amore, di entrare dentro il suo corpo o di farsi possedere.
La fase successiva è la masturbazione reciproca. Può sembrare poco, in confronto all’atto completo, ma non è così.

incontri-pettingPoter possedere l’altro, senza veramente usare il nostro organo genitale crea uno stato mentale di piacere puro.

È la stessa sensazione di potere assoluto che si ha quando riusciamo a fare qualcosa senza impiegare molte energie e sforzi fisici. Sentirsi padrone del corpo del nostro partner e procurargli piacere amplifica il nostro stesso piacere e ci eccita fortemente.
Anche il sesso orale può essere considerato petting.

Farsi baciare e leccare nelle zone più intime del nostro corpo, significa intraprendere un viaggio nella nostra parte più nascosta, scoprendo i desideri proibiti e rivelandoli all’altro. Un modo eccellente per sentire il sapore della persona che amiamo o desideriamo fortemente.

L’attrazione sessuale non segue regole precise e non ha tabelle di marcia. La nostra lingua che si muove sui genitali del nostro partner, lubrificando e stimolando punti e zone erogene, può portare al godimento in pochi secondi. Non è necessario spingere troppo, perché oltre alle sensazioni fisiche si aggiungono anche gli stimoli visivi.

Una donna che si china davanti a un uomo per praticare il sesso orale, offre una vista molto eccitante: sottomessa senza realmente sottomettersi e disposta a eseguire gli ordini, pur mantenendo il controllo.

La stessa cosa si può dire di un uomo che fa il sesso orale alla sua donna. Niente è più eccitante che vedere la sua bocca mentre accarezza le parti intime e le sue mani che stringono la pelle, costringendo le gambe a stare ferme nonostante l’eccitazione crescente.

Se cerchi ragazze o ragazzi amanti del petting iscriviti Gratis Adesso!

Dopo l’iscrizione potrai guardare infiniti profili di uomini e donne amanti del sesso

Sesso occasionale nella tua zona? Migliaia di persone ti stanno aspettando!

ISCRIVITI GRATIS

Lascia un commento