Donna maggiorata cerca amici per sesso

Da piccola mi creavo tanti complessi. Avevo quindici anni ed un seno con una quarta taglia. Per strada mi guardavano tutti e alcuni mi facevano proposte oscene ma queste cose mi ripugnavano, mi facevano addirittura venire il voltastomaco. Ero arrivata al punto di indossare maglioni larghi ed informi pur di nascondere quelle tette che stavano diventando il mio tormento.
Man mano che crescevo d’età anche il mio seno ed oggi (ho 37 anni) calzo la settima di reggiseno.

leccare-figaFu verso i 17 anni che cominciai a cambiare idea e precisamente quando un compagno di scuola mi disse senza la minima ombra di volgarità che gli piacevo e me lo dimostrò portandomi nei bagni dell’Istituto dove con quelle tette così grosse ma sode e soffici, mi fece godere all’infinito. Fu allora che cominciai a disinibirmi ed oggi sono una donna maggiorata ma che mette in mostra i suoi attributi con abiti succinti che lasciano trapelare quel che basta per far arrapare gli uomini. Non nascondo che ho avuto tante esperienze sessuali ma non mi basta più tutto questo. Cerco tanti amici con cui fare sesso perché so che la mia maggiorazione è un dono e non una cosa di cui vergognarsi. Godo come una gatta in calore quando mi toccano i capezzoli turgidi. Godo quando mi dicono che ho un seno da sballo. Godo quando mi chiedono di poter fare ‘la spagnola’ tra queste due borracce frementi e conturbanti. E faccio godere gli uomini quando le prendono, le aprono ed infilano il loro membro eretto tra queste due poppe marmoree poi le stringono muovendosi avanti ed indietro fino a che sento colare la loro sborra sulla pancia, fino alla vagina bagnata già dei miei umori.

Cerco uomini che amano le maggiorate come me che oltre ad avere un seno così rigoglioso, si fanno possedere in tutte le posizioni.
La mia preferita è quella ‘alla pecorina’ poiché non c’è goduria migliore di essere penetrata nel culo mentre il tuo partner ti tocca il seno e ti stringe i capezzoli e quando senti il suo sperma che ti riempe le viscere, non puoi fare altro che girarti per permettere al tuo lui di affondare il suo volto in tutto quel ben di Dio continuando la penetrazione nella figa fradicia.
Se ti piacciono le donne maggiorate, contattami, ho una voglia pazza di fare sesso con te e di farti stringere questi capezzoli duri che non aspettano altro che essere mordicchiati. Se preferisci puoi usare anche le maniere forti con le mie tette. Utilizza gli stringi capezzoli, mi farai urlare di eccitazione, sarei capace di raggiungere l’apice del piacere in questo modo. Non esitare, e se hai paura di complicanze sentimentali, puoi stare tranquillo perché godrò, ti farò godere e poi andrò via in silenzio, così come sono venuta. Iscriviti a Scopannunci tramite questo form.

Sesso occasionale nella tua zona? Migliaia di persone ti stanno aspettando!

ISCRIVITI GRATIS

9 Comments

  1. oreste
  2. oreste
  3. SexPoeth
  4. ateo
  5. salvatore
  6. simo1985
  7. Valerio
  8. giovanni

Lascia un commento