Moglie bocchinara racconta le sue esperienze con marito

La sintonia in una coppia permette diverse agevolazioni, possono divertirsi insieme anche sotto l’aspetto sessuale anche se nei loro giochi devono starci terze persone.

Una moglie bocchinara infatti racconta le sue esperienze con marito e c’è da godere davvero.

Sono porca e di certo non lo nego a nessuno

L’organo maschile mi fa impazzire, se posso giocarci per diverso tempo sia con le mani che con la bocca, non me lo faccio dire due volte. Ho iniziato dall’età di 16 anni a fare pompini e da allora non mi sono più fermata, sono arrivata così all’età di 46 anni che mi piace ancora come il primo giorno.

Mio marito infatti dice che io faccio proprio l’amore con l’uccello maschile e che la mia lingua è davvero irrefrenabile, le mani poi mi danno un grosso aiuto a far salire l’eccitazione ancora di più e vedere sul volto dei miei amanti la soddisfazione massima.

Ovviamente non è lì che mi fermo, divento ancora più porca e mi do da fare ancora di più perché voglio che di me hanno un ricordo che magari li spinge a tornare. Mio marito però in tutto ciò è consapevole, anzi gode insieme a me con queste avventure che io ho e quando poi ci ritroviamo da soli, ne vengono fuori delle scopate davvero intense che fanno aumentare l’intensità tra noi.

Ora però dovete anche sapere altro di me, perché devo dare modo alla vostra immaginazione di riuscire a capire come sono fatta esteticamente e quindi parto dicendo che ho un taglio d’occhi in stile cerbiatta, occhi castani e labbra alquanto carnose, mi trucco poco perché non sono amante del trucco eccessivo.

Ho un piercing al naso fatto diversi anni fa e capelli biondi con riflessi viola, ho voluto fare una pazzia e sentirmi ancora giovane, dentro di me infatti non sento per nulla la mia età. Fisicamente sono abbastanza snella, ho una taglia 42 su un’altezza di circa 1.71, una terza abbondante di reggiseno ed un fondoschiena piccolo ma che ancora oggi si mantiene ben sodo, sarà merito anche del mio attrezzo ginnico che ho in casa dove faccio lo step e poi mi piace fare le scale.

Se godo impazzisco ed il mio partner ancora di più

Continuando a dirvi di me, non mi nascondo nel dire che ho dovuto rifare il setto nasale per un incidente e quindi l’ho leggermente cambiato ma con ciò non voglio di certo dire che sono amante della chirurgia estetica, preferisco fare sforzi fisici e tenere il mio corpo in maniera più tonica possibile.

La palestra che però preferisco è quella fisica, ovvero dove il buon sesso mi fa sudare e mi fa sperimentare ogni tipo di posizione, ma come vi ho già fatto capire, il sesso orale deve essere comunque sempre compreso.

Se prendete quindi in considerazione l’idea di rispondere a questo annuncio erotico sappiate che difficilmente tornerete a casa insoddisfatti, anzi vorrete che un’esperienza del genere magari possa avere un seguito.

Mio marito potrà essere presente se per voi non ci sono problemi, anzi sarà un modo per raccontarvi le nostre avventure che magari saranno una buona anteprima per scaldare al meglio la situazione. Lui sarà nostro spettatore e noi protagonisti di un atto sessuale che ci porterà verso l’eccitamento sempre più eccellente.

Detto ciò allora, vi dico che il mio corpo caldo ha bisogno di essere soddisfatto quindi fatevi avanti senza provi troppi problemi, la vita è una sola quindi aprirsi a tutte le tipologie d’esperienza potrà essere un buon modo per arricchire il proprio bagaglio.

Mi auguro di leggere molta foga e curiosità nelle vostre risposte, sono convinta che non mi deluderete in nessun modo.

Sesso occasionale nella tua zona? Migliaia di persone ti stanno aspettando!

ISCRIVITI GRATIS

Lascia un commento