Francesca vuole farsi leccare l’ano: chi si offre?

Sesso occasionale nella tua zona? Migliaia di persone ti stanno aspettando!

ISCRIVITI GRATIS

Sono una splendida quarantenne da poco separata in cerca di compagnia. Profondamente delusa dall’amore ma ancora piena di voglie, ho deciso di mettermi alla ricerca di maschi capaci di farmi godere a letto, senza volere niente di più. Sono intenzionata a sfruttare in pieno tutta la mia esperienza con lo scopo di soddisfare tutti i miei desideri e di appagare quel senso narcisistico che mi è proprio.
Il mio fisico risulta molto attraente e lo vedo dagli sguardi maschili che riesce a calamitare su di sé quando cammino per la strada o quando entro in qualche locale.
Se è vero che devo essere grata a me stessa per tutte le attenzioni che gli ho dedicato, è pur vero che amo evidenziare la mia femminilità indossando un abbigliamento che evidenzia le mie forme.
Per questa ragione voglio descrivermi come sono fatta.
Non sono altissima ma tocco il metro e settanta senza tacchi. I miei capelli sono lunghi e mossi, di un color corvino che esalta il mio volto caratterizzato da due grandi occhi verdi e da una bocca carnosa dalle labbra morbide.
Il mio seno, pur essendo della terza misura, non è ancora calante anche se la sua floridezza del tutto naturale lo fa apparire come quello di una donna matura. Due aureole perfettamente disegnate, ospitano capezzoli che diventano duri al solo tocco della mano di un uomo.
Non amo depilarmi totalmente, perché credo che la femminilità si evidenzi anche da una peluria curata che anticipi il luogo dove il maschio può trovare ogni piacere.
Infine, le mie gambe sono ben tornite e terminano con un culetto ancora sodo che è il mio vero puntoG.

Alla mia età non si hanno più pregiudizi e inibizioni e questo sta a significare che non mi sentirai mai dire no, tutt’altro! Adoro fare sesso in qualsiasi maniera possibile e apprezzo la fantasia che il mio occasionale amante saprà sviscerare dalla sua testa, perché sono fermamente convinta che il primo piacere sia quello stato mentale che conduce alla perdita di ogni freno.
Se mi si chiedesse cosa mi faccia impazzire in fatto di sesso, posso rispondere con determinazione: la pratica dell’anilingus.
Quello che è definito come rimming mi fa veramente esplodere di piacere e le vibrazioni che riesce a provocarmi sono così intense da procurarmi molti e ravvicinati orgasmi.
Il maschio che vuole godere con me deve essere più che convinto che il raggiungimento dell’estasi procurata dal sesso, si matura attraverso modi inaspettati come quello di leccare l’ano di una donna.
Le sensazioni che sento quando il mio partner pratica il sesso orale sono veramente molteplici ma, ad essere sincera, avvertire la sua lingua darmi prima dei colpetti sull’orifizio preannunciandomi il fatto che poi, la sentirà dentro di me nella parte più segreta del mio corpo, mi annullano totalmente e mi regalano un piacere intenso che non saprei descrivere altrimenti.

Il mio desiderio di godere è totale e senza freni. Non bado all’aspetto estetico dell’uomo con il quale voglio condividere momenti di sesso ma sono particolarmente selettiva sul modo in cui lo fa. Per questo pretendo che abbia una notevole capacità di resistenza (non amo il concetto ‘una botta e via’) e, ovviamente e soprattutto, che non abbia problemi a leccarmi l’ano prima di coglierlo, penetrandolo come suo desiderio.
Essendo single non ho problemi logistici e posso ospitare senza alcuna remora e, non dovendo trovare l’uomo della mia vita, non amo perdere tempo.
Il mio nome è Francesca e che impazzisco quando mi si lecca il culo, è cosa evidente. Se credi di essere la persona che fa per me e se vuoi saziare il tuo appetito da maschio, allora sai cosa devi fare e non te ne farò pentire.

Sesso occasionale nella tua zona? Migliaia di persone ti stanno aspettando!

ISCRIVITI GRATIS

Lascia un commento