Il sesso con l’amante è il migliore

Sesso occasionale nella tua zona? Migliaia di persone ti stanno aspettando!

ISCRIVITI GRATIS

Il sesso inteso come rapporto fra due persone può diventare sinonimo anche di routine, di noiosa ricorrenza tra due persone innamorate che cercano di mantenere vivo un rapporto, in nome di valori come la famiglia, l’amore e l’affetto. Ma la domanda che spesso tutti si chiedono è questa: perché il sesso con un amante è migliore?
tradire-sesso-partner
Per analizzare bene questo punto occorre innanzitutto partire da un principio assoluto che è questo: la voglia di trasgredire. Fin dai tempi antichi, l’intera società umana si è sempre sentita in dovere di abbattere dogmi e regole.

Adamo ed Eva mangiarono la famigerata mela dell’albero proibito, così come durante il proibizionismo, negli Stati Uniti, il consumo di alcolici era nettamente maggiore di quello odierno.

Lo stesso Prometeo, che consegnò il fuoco al genere umano, incappò nella severa punizione di Zeus, così che l’amante può essere scoperto dal proprio partner e subire una reazione violenta. Però, nonostante tutto, alcuni continuano a tradirlo. Forse perché è vero che fare sesso con un amante è più bello.

La spiegazione più effimera è quella che per molte persone l’atto sessuale è una prerogativa di predominio assoluto: dominando altre persone al di fuori di quelle con cui ci siamo legati sentimentalmente con un matrimonio o una convivenza, ci si sente migliori e più sicuri delle proprie capacità.

amore-amante

Però la spiegazione può essere anche più complicata di quanto appare inizialmente. Molto spesso i rapporti personali tra due persone di sesso opposto possono sfociare in una mera sopportazione. I litigi, le incomprensioni e i desideri irrealizzati fanno sfumare le relazioni che all’inizio sembravano essere durevoli nel tempo.

La stragrande maggioranza di chi fa sesso con un amante è perché ha trovato una nuova oasi del piacere, un luogo dove approdare (di nascosto naturalmente) per godere di sensazioni che ormai erano, se non del tutto scomparse, irrealizzate da tempo.

Ed è proprio quest’aspetto, alle volte, a rendere più interessante e introspettivo il sesso fra due amanti: esso non va visto soltanto come un rito, oppure un fugace accoppiamento tra due persone vogliose, ma ha tutte le carte in regola per essere definito come una vera e propria relazione consenziente ma, soprattutto, appagante.

Un altro aspetto da analizzare per chi fa sesso con un amante, oltre alla ricerca di un dialogo, è quella componente puramente trasgressiva tipica di queste relazioni. In altre parole, con un amante, molte persone riescono a tenere un comportamento fuori dalle righe.

L’atto sessuale, oltre alla comunicazione iniziale che con il partner è andata perduta mentre con l’amante perdura, diventa un elemento imprescindibile per questi tipi di rapporti.

Gli amanti cominciano a sperimentare quello che non avrebbero mai fatto prima o che hanno sempre desiderato di fare: posizioni sessuali intrepide, giochi erotici, mascheramenti vari e altri presupposti creati proprio per rendere tutto giocoso e per spingere sull’acceleratore di una fantasia trasgressiva che può portare a risultati straordinari.

Spessissimo, ascoltando i discorsi di chi tradisce il partner, sentiamo persone dichiarare che si sentono appagate in ogni senso. Frasi come “quello che faccio con il mio amante non lo farei mai con mia moglie” sono quel genere di frasi che sanciscono ancora di più la potenza di questi rapporti.

Però ci sono anche situazioni che possono nascere da una componente vendicativa: alcuni, a loro volta traditi, oppure per fare un torto a un partner geloso e insopportabile, decidono di fare sesso con un’altra persona: così facendo trasformano l’atto sessuale in qualcosa di celebrativo, che diventa sublime in quanto esso rappresenta un modo per essersi vendicati di una persona che non reputiamo alla nostra altezza.

Molto spesso fare sesso con un altro diventa un’arma da usare anche per ricattare il partner, per fargli capire – o intuire – che loro non sono l’unico oggetto dei nostri desideri.

Il sesso, come abbiamo visto, è un elemento che si esprime tramite la comunicazione, la fantasia e si alimenta con la trasgressione. Quando il sesso diventa “migliore” significa dargli una connotazione quasi di tipo mercificatoria, usando espressioni tipiche di chi acquista un prodotto.

Se il sesso con il proprio compagno è privato di questi elementi, allora scatta la ricerca dell’altro inteso come oggetto del desiderio.

Perché siamo tutti peccatori e tutti, chi più chi meno, abbiamo tentato, o addirittura già ne siamo stati capaci, di fare sesso con un altro, di crearci appunto un’amante, arrivando ad ammettere che l’erba del vicino è sempre più verde. In una parola: migliore.

Scopri come incontrare donne e/o uomini sposati pronti a fare sesso con te e mantenere il segreto Incontri per tradimenti

Sesso occasionale nella tua zona? Migliaia di persone ti stanno aspettando!

ISCRIVITI GRATIS

One Response

  1. nico

Lascia un commento