Seduzioni improvvise nell’ufficio di Paola

Sesso occasionale nella tua zona? Migliaia di persone ti stanno aspettando!

ISCRIVITI GRATIS

Una situazione erotica può capitare in ogni occasione o ambito, ecco che nell’ufficio di Paola ci sono delle seduzioni improvvise. La donna gestirà al meglio il momento e ne verrà fuori tanto erotismo tutto da vivere.

La direttrice che si fa sedurre

Paola ha 48 anni ed è una direttrice di un ufficio postale e come ogni giorno va a lavoro consapevole di dover affrontare diverse tipologie di persone. Non con tutte sarà facile gestire la situazione ed in merito a ciò deve sapere dosare la pazienza ed avere tatto per le varie spiegazioni che dovrà fornire.

Mai però avrebbe potuto pensare che il giorno lavorativo che stava per affrontare le poteva regalare emozioni così piacevoli. La giornata in posta scorreva tra le varie cose da fare che si ripetevano nel quotidiano.

I momenti inaspettati della vita

Paola aveva avuto a che fare con persone particolari questa giornata ma l’ultima che stava entrando nel suo ufficio le avrebbe cambiato umore per il resto del giorno.

Era quasi l’orario di chiusura ed il personale era già andato via, l’unica rimasta a farle ancora compagnia era la sua fedele segretaria. Quando davanti ai suoi occhi si è presentato l’aitante giovane Maurizio, lei non ha riconosciuto che era il figlio della sua ex fiamma giovanile anche se dopo qualche secondo la somiglianza le ha portato alla mente proprio Silvio, il padre del ragazzo.

Maurizio era lì per delle spiegazioni in merito ad una pratica che doveva attuare e quindi aveva chiesto il colloquio con la direttrice. Nel frattempo però anche la segretaria aveva chiesto di andare via per delle commissioni personali da fare e Paola senza problemi le aveva dato la concessione. A questo punto nell’ufficio oramai vuoto erano rimasti solo la direttrice ed il ragazzo e dopo le dovute spiegazioni che gli erano state fornite quest’ultimo stava quasi per andare via.

La situazione cambiò quando il dubbio di Paola si fece più forte e chiese al ragazzo se era il figlio di Silvio e lui ovviamente confermò. Da lì in poi nacque una conversazione che portò il giovane ragazzo a vedere la donna con altri occhi e notò di più i suoi particolari estetici. Dall’altro canto poi, Paola era rimasta già colpita nel vederlo e gli effetti nella sua mente si evidenziavano dal suo sguardo.

I giochi di sguardi accendono la passione

C’è da dire che Maurizio, nonostante i suoi 23 anni, era assai maturo nell’aspetto estetico ma anche nel modo di parlare. Ciò aveva portato la direttrice a formulare pensieri poco casti ed un brivido attraversava la sua schiena nel fissare le labbra del giovane ragazzo. Maurizio aveva capito che Paola lo guardava in un determinato modo e passò dai complimenti a chiederle cose più personali. La donna rispondeva senza problemi e così l’atmosfera non poteva fare altro che diventare più infuocata.

Entrambi si stuzzicavano m nessuno dei due faceva un passo verso l’altro, sembrava che ognuno aspetta un cenno dell’altro per avventarsi sull’altro e dare vita a qualcosa di molto passionale. Serviva quindi un evento a cambiare lo scenario che c’era in quell’ufficio ed il caso volle che nell’alzarsi Paola urta con il ginocchio su un piccolo mobiletto e soccorrendola Maurizio, fa si che avviene il primo contatto tra i due.

I minuti che seguono diventano hot

Molto gentilmente il ragazzo le offre il suo massaggio che la donna accetta volentieri. Gli sguardi che si scambiano i due durante tale azione, fa si che porta Maurizio a far scorrere le sue mani lungo il corpo della donna e da lì ne viene fuori un bacio molto appassionato. Quest’ultimo fa si da scatenare per bene gli ormoni di entrambi ed in pochi secondi i vestiti dell’uno e dell’altro iniziano a cadere sul pavimento.

I gemiti iniziano a diventare protagonisti del momento e crescono di volume con il passare dei minuti. Le mani di Paola e Maurizio scorrono sul corpo dell’altro ed anche l lingua dei due spazia in ogni centimetro del corpo dell’altro.

La voglia cresce sempre più e quando il sesso vero e proprio entra nel vivo, la direttrice non può fare altro che iniziare a far sentire le sue urla di piacere intenso. Nonostante ci sia solo una scrivania ed una poltrona, le posizioni che i due amanti riescono a realizzare sono innumerevoli.

Ciò dimostra quanto desiderio e quanta voglia di trasgredire hanno e così anche delle parole piccanti si iniziano ad udire nella stanza. Più le spinte di Maurizio aumentano, più il godimento di Paola si avvicina all’apice, l’amplesso dopo pochi minuti arriva per entrambi. La fine di questo rapporto sessuale lascia ad entrambi una piacevole sensazione che li accompagna per il resto della giornata.

Sesso occasionale nella tua zona? Migliaia di persone ti stanno aspettando!

ISCRIVITI GRATIS

Lascia un commento