Vi racconto il mio primo rapporto orale

Mi è sempre piaciuto far godere il mio partner in tutti i modi possibili e amo sentire che ciò che faccio lo fa impazzire di piacere.

Mi eccita sentire i suoi gemiti affannati e il corpo che trema dalla voglia, e adoro alla follia essere in una posizione di sottomissione anche se sono io che in realtà detengo sempre il comando della situazione.

La mia passione sono i rapporti orali e col tempo sono diventati una vera e propria delizia, sia riceverli ma soprattutto donarli, quindi ora non posso più farne a meno!

sesso-com-la-bocca
La mia prima esperienza è stata favolosa, ero spaventata perché avevo paura di commettere qualche errore irrimediabile, ma appena le mie labbra hanno sfiorato la pelle morbida e bollente di quel membro la mia bocca e la mia lingua sapevano già perfettamente come muoversi e cosa fare.

La prima azione compiuta è stato baciarlo in maniera lenta e sensuale per tutta l’asta, fino al fondo della base e andando ancora più giù, per poi risalire con la punta della lingua fino all’apice.

A quel punto ho aperto le labbra e ho lasciato che la mia bocca calda la accogliesse piano, mentre giocavo a stuzzicare con la lingua il frenulo e le mani intanto volevano divertirsi massaggiando altro.

Ho iniziato a succhiarlo subito, facendo scomparire ogni volta dentro la mia boccuccia un centimetro di pelle in più, arrivando quasi immediatamente a sfiorare il pube con il volto e ad avercelo fino in gola. Era incredibilmente grosso con quella erezione, faticavo a succhiarlo tutto ma non potevo farne a meno.

È stata una sensazione bellissima e appagante perché mi sono sentita totalmente piena, avevo le mutandine bagnatissime e senza nemmeno essermi sfiorata una sola volta! A quel punto ero eccitatissima e lui l’aveva capito, tirandolo fuori e alzandolo sopra la mia testa: voleva che leccassi e succhiassi anche i testicoli e io non me lo sono fatta ripetere due volte.

Mentre eseguivo l’ordine da brava schiavetta, con una mano tenevo quel membro duro e bagnatissimo poco sopra il viso, infatti spesso senza rendermene conto lo abbassavo e lasciavo che strofinasse tra il palmo della mia mano e i capelli.
Quando una cosa mi piace ci metto talmente tanta passione che è impossibile resistermi, infatti sono bastati pochi attimi per ritrovarmi il viso coperto da gocce dense e bollenti di seme.

Adoro questo tipo di sensazione sulla pelle e ogni volta che pratico sesso orale pretendo che il finale arrivi sempre così!

Sesso occasionale nella tua zona? Migliaia di persone ti stanno aspettando!

ISCRIVITI GRATIS

Lascia un commento